//Sconfiggere le zanzare? Ma basta un filo di rame!

Sconfiggere le zanzare? Ma basta un filo di rame!

La prevenzione contro gli insetti nel periodo estivo è l’arma vincente per chi vuole godersi in tutto relax le lunghe giornate all’aria aperta, o chi decide di rimanere in città.

Scongiurare l’arrivo delle zanzare è possibile con dei piccoli e costanti accorgimenti periodici.

È consigliabile innanzitutto, cominciare a ridurre la possibilità di un’elevata presenza di zanzare nei periodi più caldi, già dalla stagione primaverile (intorno al mese di marzo circa), quando gli insetti danno inizio al periodo riproduttivo. Più si è in grado di ridurre la riproduzione delle zanzare e più i picchi saranno minori per quantità. Pertanto, è possibile limitare la nascita di colonie anofele optando per delle strategie volte ad annientare la capacità prolifica delle zanzare tigre: colpendo direttamente le larve appena generate.

Generalmente questi ditteri stanziano i propri nidi in luoghi caratterizzati da un alto tasso di umidità: basti pensare ai sottovasi, agli scarichi acquiferi o a tutte le cavità che entrano a contatto con l’acqua. Il trattamento preventivo, parte proprio da qui: tramite un’azione larvicida a base di Regolatori di crescita e/o larvicidi microbiologici, idonea ad impedire o a distruggere le larve.

Un altro metodo poco utilizzato e non è soggetto a grande manutenzione, è la zanzariera basculante per tombini, la quale aggira completamente il problema della deposizione delle uova in quel determinato spazio scelto dagli insetti.

E’ buona prassi inoltre adoperarsi adeguatamente per la gestione dei ristagni nelle aree verdi, cittadine e non ed, in secondo luogo, ricorrere all’istallazione di zanzariere protettive nelle zone di accesso di casa, come finestre, porte e verande, al fine di evitare l’avvicinarsi delle zanzare nelle stanze. Meno conosciuto, è l’impiego dell’innesto del filo di rame attorno a recipienti d’acqua: tramite il quale, grazie alle sue proprietà e alle sue caratteristiche chimiche, non permette alle zanzare di proliferarsi.

Soluzioni più efficaci, sono rappresentate dall’utilizzo di disinfestanti chimici atti ad esercitare un’azione sicuramente più completa; a tal proposito, sono stati prodotti agenti anti zanzare cento per cento ecologici con una completa efficacia di protezione. Nel settore vengono realizzati sempre più prodotti innovativi ed a bassissimo impatto ambientale per l’uomo e a difesa degli animali domestici che vivono insieme a noi.

Si consiglia quindi, per non incorrere in giornate fastidiose, di affidarsi ad una ditta specializzata che utilizzi articoli di qualità e rispettosi dell’ambiente, combinando

2018-08-03T10:00:59+00:009 Agosto 2018|